PERCORSO FORMATIVO DELLA SCUOLA TRIENNALE IN COUNSELING FILEOENERGETICO

Il percorso formativo della Scuola Triennale in Counseling Fileoenergetico, si articola in tre fasi:

  • primo anno vengono fornite le competenze basilari del counseling;
  • secondo anno si approfondiscono i temi della relazione mente/corpo/emozioni;
  • terzo anno si affronta l’analisi, il metodo e le tecniche della fileoenergetica.

La scuola si struttura, nel rispetto delle normative nazionali ed europee inerenti alla professione di counselor, in:

  • 44 moduli formativi di 13 ore ciascuno (29 moduli teorico-pratici;
  • 8 moduli di formazione personale in gruppo;
  • 6 moduli di supervisione in gruppo e l’esame finale);
  • 150 ore di tirocinio.

All’interno dei tre anni formativi sono previste esperienze esterne all’aula formativa:

  • vacanze-studio in diverse località naturalistiche, per l’approfondimento delle forme energetiche, attraverso
    esperienze di contatto diretto con gli elementi naturali ad essi collegati;
  • esperienze condivise di prove psicofisiche e di meditazione per la percezione dei propri limiti e delle proprie energie;
  • vacanze-studio per l’approfondimento dei linguaggi emo-psico-artistici con esperienze in musicoterapia, arteterapie,
    movimento creativo, danza e teatro terapia, per valorizzare e sbloccare le proprie specificità energetiche.

 

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE

Il percorso di Specializzazione si struttura su due livelli:

Il primo livello è composto da 10 moduli mensili di 12 ore ciascuno, e offre le basi per la comprensione del modello di
cura in Fileoenergetica.
Tale livello abilita coloro che sono già in possesso di un diploma di counselor (accreditato dall’Associazione
Nazionale di categoria Assocounseling), o coloro che abbiano compiuto almeno 2 anni di formazione in counseling,
al conseguimento del diploma di Counselor Fileoenergetico.

Il secondo livello, composto da 6 moduli mensili di 12 ore ciascuno, offre un approfondimento a livello teorico ma
soprattutto nella pratica delle tecniche specifiche dell’approccio fileoenergetico.
E’ possibile, pertanto, iscriversi al primo livello riservandosi, successivamente, la possibilità di proseguire il percorso.

OBIETTIVI

Gli obiettivi del percorso sono:

  • conoscenza delle 5 dimensioni energetiche e dei loro movimenti e dinamiche reciproche;
  • comparazione degli elementi energetici con le strutture di personalità bioenergetiche;
  • comprensione del proprio sistema mentecorpoemozionale attraverso la lettura dei 5 elementi energetici;
  • comprensione degli squilibri energetici e delle dinamiche patologiche;
  • approfondimento di tecniche psicocorporee collegate alla propria personalità per il riequilibrio energetico;
  • apprendimento di tecniche meditative e interattive per sviluppare la dimensione di consapevolezza e coscienza;
  • sviluppo delle qualità percettive e sensitive sottili;
  • approfondimento di uno stile di vita come disciplina fileoenergetica (attività fisica, dieta, capacità curativa,
    attività naturali ed artistiche).

Il counselor é una figura professionale riconosciuta e normata (Legge 14 gennaio 2013, n. 4 – Disposizioni in materia di professioni non organizzate).

DOCENTI

Dott. Riccardo Ciccolella, psicologo, è laureato in Filosofia e in Scienze dell’Educazione, Professional Advanced Counselor, Operatore Shiatsu 5° livello Mi Zai, formatore e counselor fileoenergetico.
Attualmente svolge attività di ricerca e di formazione presso l’Associazione “Macroscopio”, Centro Psicopedagogico per la Ricerca e la Formazione all’Apprendimento-Cambiamento Attivo.
E’ fondatore del modello di cura in Fileoenergetica; Direttore Scientifico della Scuola Triennale in Counseling  Fieoenergetico e del Corso di Specializzazione in Fileoenergetica.

dr.ssa Erika Errico Agnello, psicologa e counselor fileoenergeta, presidente dell’Associazione Macroscopio.

Dott. Vittorio Mirabile, laureato in Scienze Religiose, facilitatore nella comunicazione ecologica, formatore e counselor fileoenergetico.

MATERIALE DIDATTICO

  • Risonanze. La Fileoenergetica come meditazione e pratica nell’arte della cura. Riccardo Ciccolella, Ed. Albatros 2012.
  • Insieme per vincere l’infelicità di J. Liss, Ed. F. Angeli, Torino 2002.
  • La terapia biosistemica di J. Liss, M. Stupiggia, Ed F. Angeli, Milano 1994.
  • La psicoterapia del corpo di D. Boadella, Ed AstrolabioRoma 1986.
  • La comunicazione ecologica di J. Liss, Ed. La Meridiana, Molfetta 1992
  • L’ascolto profondo di J. Liss, Ed. La Meridiana, Molfetta 2004.
  • Il corpo non mente di L. Marchino, Ed. Frassinelli, Milano 2004.
  • Counseling di L. Marchino, Ed. Frassinelli, Milano 2004.
  • L’arte del counseling di R. May, Ed. Astrolabio-Ubaldini, Roma 1991.
  • L’arte del counseling di M. Rollo, Ed. Astrolabio, Roma 1991.
  • Counseling consapevole di P. Sanders, Ed. La Merdiana, Molfetta 2002.
  • Manuale di Medicina Energetica Psicosomatica, Ed Macro, Cesena 2005.
  • Malattia e destino di Thorwarld Dethlefsen, Ruediger Dahlke, Ed. Mediterranee, Roma 2000
  • Malattia linguaggio dell’anima di Dahlke, Ed. Mediterranee, Roma 2000.
  • Il metodo della Globalità dei Linguaggi di S. Guerra Lisi, Ed. Borla, Roma 1985
  • Il Tutto. Lo spirito e la materia di Jean Emile Charon, Ed. Mediterranee, 2009
  • Manuale pratico di Medicina Cinese di Achim Eckert, Hermes edizioni, Roma 1996.
  • Manuale di Stretching Shiatsu. Esercizi per riequilibrare e mantenere la propria energia. Di G. Cusin e O. Volpe, Ed. L’Età dell’Aquario, Torino 2010.
  • Apprendimento attivo di J. Liss, Ed. F. Angeli, Torino 2006.
  • La dinamica di gruppo di R. Mucchielli, Ed. Elle Di Ci, Roma 1990.
  • Costruire la non violenza di P. Patffort, Ed. La Meridiana, Molfetta 1992.
  • Mediatori efficaci, di K. J. Duden, Ed. La Meridiana, Molfetta 2001.
  • Pragmatica della Comunicazione Umana di P. B. Watzlawick, Ed. Astrolabio, Roma 1971.
  • Medicina psicosomatica e psicoanalisi contemporanea di G. J. Taylor, Ed. Astrolabio, Roma 1993.
  • Il mondo interpersonale del bambino di D. Stern, Ed. Boringhieri, Torino 1987.
  • La terapia centrata sul cliente di C. Rogers, Ed. Martinelli, Firenze 1994
  • Counseling: prospettive ed applicazioni di Di Fabio e S. Sirigatti, Ed. Ponte delle Grazie, Firenze 2005.
  • Bioenergetica di A. Lowen, Ed. Feltrinelli, Milano 2000.
  • Il linguaggio del corpo di A. Lowen, Ed. Feltrinelli, Milano 1978.
  • Arrendersi al corpo di A. Lowen, Ed. Astrolabio, Roma 1994.
  • Il racconto del corpo di S. Guerra Lisi, Ed. Borla, Roma 1992.
  • Molecole ed emozioni di B. P. Candace, Ed. Corbaccio, Milano 1997.
  • Emozioni distruttive di D. Lama e D. Goleman, Ed. Mondadori, Milano 2003.
  • Vivere nel proprio corpo di J. Dropsy, Ed. Ottaviano, Milano 1988.
  • L’esperienza del respiro di Isle Middendorf, Ed. Astrolabio Ubaldini, 2005.
  • Comunicazione ed Espressione di S. Guerra Lisi, Ed. Il Ventaglio, Roma 1981.
  • Sinestesiarti nella globalità dei linguaggi di S. Guerra Lisi, Ed. Fuori Thema, 1996.
  • L’uomo e suoi simboli di C. G. Jung, Ed. Einaudi, Torino 1984.
  • Ri-uscire! di S. Guerra Lisi, Ed. Borla, Roma 1990.
  • Gli stili prenatali di S. Guerra Lisi, Ed. Clueb, Torino 2002.